images/2022/5_POLO_Piazza_di_Siena_foto_Simone_Ferraro_SFE_1543.jpg

Italia Polo Challenge cala il tris al galoppatoio

Un torneo di arena polo nel cuore di Villa Borghese al tramonto. Per il terzo anno il circuito Italia Polo Challenge fa tappa nella capitale, inserito nel calendario ufficiale degli eventi che, ospitati al Galoppatoio di Villa Borghese, sono il corollario ‘pop’ dei grandi appuntamenti internazionali del jumping a Piazza di Siena.

La spettacolare disciplina ha debuttato con grande successo di pubblico nell’edizione 2019 e da allora è diventata parte integrante dell’evento.
Con la formula dell' arena polo , su campo ridotto e tre giocatori in campo per ogni squadra, al Galoppatoio saranno impegnati quattro polo team. Il torneo inizia giovedì 26 e chiude sabato 28 maggio con due partite di qualificazione nelle prime due giornate e due di finali nella terza e conclusiva.

Italia Polo Challenge è un circuito itinerante di arena polo che fa tappa in tre sedi di grande appeal: Cortina d’Ampezzo con le partite su neve, Roma Villa Borghese e Porto Cervo.

Il giocatore argentino Patricio Rattagan è l’ideatore e motore trainante di Italia Polo Challenge che in sole tre stagioni, con il patrocinio della FISE e la fattiva collaborazione del Dipartimento Polo della stessa, ha ampliato in modo esponenziale il suo raggio di attività.

Anche quest’anno, nella giornata che precede l’apertura del concorso (mercoledì 25 maggio), i protagonisti del torneo sfileranno a cavallo nella centralissima Via Condotti, accompagnati dall’esibizione della Fanfara del IV Reggimento Carabinieri a Cavallo. Un evento che è diventato tradizionale apertura della più attesa settimana sportiva della primavera romana.

Main Partner

Official Partner

Official Supplier

Con il Patrocinio di