Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/news_piazza_siena/2019/Panoramica_Simone-Ferraro-SFE_8177-copia.jpg

Quarantaquattro in campo per il Rolex Gran Premio Roma

Domani la prova individuale più attesa, il Rolex Gran Premio Roma, e il tradizionale programma dei Caroselli (Ragazzi di Villa Buon Respiro, Lancieri di Montebello e 4° Reggimento Carabinieri a Cavallo) a chiusura dell’87° CSIO di Roma Piazza di Siena.

Le condizioni meteo, che si preannunciano difficili, hanno motivato lo spostamento della prima gara in programma, il Premio Tendercapital Stables, nel campo in sabbia del Galoppatoio di Villa Borghese (inizio h 8:30).

L’ovale di Piazza di Siena sarà pronto ad ospitare il Rolex Gran Premio Roma a partire dalle ore 12:15. Quarantaquattro cavalieri, e tra questi dodici azzurri, saranno in campo con obiettivo l’ingresso nell’albo d’oro del prestigioso evento che lo scorso anno ha registrato dopo 24 anni la vittoria di un cavaliere italiano: Lorenzo De Luca in sella a Scuderia 1918 Halifax vh Kluizebos. De Luca sarà questa volta impegnato con Ensor de Litrange XII.

La copertura televisiva del Rolex Gran Premio Roma prevede la  diretta totale con collegamento web RAI dalle 12:15 alle 14:30, e Rai Sport HD dalle 14:30 alla conclusione. Una sintesi verrà inoltre trasmessa su RAI 2 dalle 18:10 alle 18:50. Ampia sintesi anche su  Eurosport (23:00 – 00:30).

Due le conferenze stampa in programma: con il Comitato Organizzatore alle 10:45 nella Sala Affreschi della Casina dell’Orologio e in Sala Stampa con i protagonisti del Rolex Gran Premio Roma dopo la premiazione .

 

Ph. Simone Ferraro - CONI

Main Partner

Official Partner