Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/news_piazza_siena/2019/MCAuley_SimoneFerraroCONI_8371_copia.jpg

Premio n. 5 LAND ROVER: McAuley, prima vittoria straniera

Ai piedi del podio ieri nel premio n. 3, altra prova a tempo, il 32enne irlandese Mark McAuley s’è rifatto con gli interessi nella seconda gara di questa giornata, il Premio n. 5 Land Rover (cat. a tempo, h. 150, 25.000 €). In sella al castrone francese Valentino Tuiliere, sul verde di Piazza di Siena è entrato in campo per primo e ha stampato un eccellente percorso netto in 56”00 che non è stato più particolarmente insidiato dagli altri cavalieri. Secondo posto per Robin Muhr, con Uline de Chanay, in 56”84: si tratta del primo podio nella storia del concorso romano per Israele, i cui cavalieri mancavano nella Capitale dal 1999! Terzo posto a pari merito per il migliore degli italiani, Michael Cristofoletti, con Sig Debalia, e per lo svizzero Pius Schwizer, su Living The Dream, in 58”56.​ Ph. Simone Ferraro / CONI

 


Clicca qui per i risultati

 

 

 

Main Partner

Official Partner